Colazione a Rimini
la vacanza di Marino a Rimini
| capitolo 4 | paragrafo Cappuccino a Rimini |

“Probabilmente hai ragione Marino, ma è più forte di me!.” Così si espresse la ragazza con un tono di voce, quasi lacrimevole.
Marino allungò la mano verso il viso della ragazza e con un dito le accarezzò il mento sollevandole il viso. “Marina guardami!” ordinò il ragazzo.
“Stai trattenendo dentro di te, qualcosa che sta annientando la tua volontà: stai combattendo da sola contro qualcosa più grande di te. So che è trascorso molto tempo dall’ultima volta che ci siamo confidati l’uno con l’altro e quindi non hai completa fiducia in me, ma da sola non riuscirai a vincere contro quello che ti sta logorando. Prendila come una preghiera che rivolgo a te: raccontami cosa sta succedendo. Fatti aiutare!”
Giunse un gentile e carinissima ragazza al loro tavolino e Marino ordinò per entrambi, cappuccino e brioche, notando che Marina stava riflettendo intensamente su molte cose.
“Grazie… sai sempre quello che desidero , come hai sempre fatto. Sei diventato adulto, ma dentro di te rimane sempre il bambino di un tempo.” proferì Marina , quasi sussurrando
“Carissima, non hai alcun bisogno di ringraziarmi: forse , non ti sei resa conto di quanto sia contento di essere qui , con te in questo momento. Ora, ripensa al tuo passato: che opinione ti è stata inculcata a proposito del tempo?” chiese il ragazzo

Imitando la voce del genitore, Marina esplose in un :-“ Se non riesci ad arrivare prima degli altri, non vale neppure la pena che tu faccia un passo!” dopodichè si coprì il viso con la mano a nascondere le lacrime che le scaturivano dagli occhi.

 

continua il viaggio >

 

CAPITOLI
  1. In Viaggio per Rimini
  2. Incontro a Rimini
  3. Il Tempio Malatestiano
  4. Colazione a Rimini
    1. Bar di Rimini
    2. Cappuccino a Rimini
    3. Lo Sfogo di Marina
  5. Piazza Tre Martiri
  6. Arco d'Augusto
  7. Passeggiando a Rimini
  8. Piazza Cavour
  9. Il Ponte di Tiberio

RISORSE

Mappa del Sito
Chi Siamo
Partner
Foto di Rimini

 

Guida-Rimini.com 2007 ® Tutti i diritti riservati - Testi realizzati da Arnaldo Rossi